Mamma, da grande voglio fare…

BabyQualche hanno fa, se a un adolescente si chiedeva che lavoro volesse fare da grande, le risposte che si sarebbero ottenute non si differenziavano di molto l’una dall’altra. Calciatore, astronauta, poliziotto ecc…
Ma a oggi nella top ten dei mestieri più ambiti dagli uomini troviamo alcune “simpatiche” new entry.

Partiamo subito con un mast della fantasia maschile, infatti, sia al primo sia al secondo posto troviamo due mestieri in cui l’uomo ha a che fare in modo molto diretto (sai che fatica) con le donne, cioè il gigolo, sempre ammesso che sia un lavoro e il pornoattore.

A seguire ritroviamo un lavoro che ha a che fare con il vecchio caro “baretto” quello dove ci s’incontra con gli amici, quattro chiacchiere, birrette e caffè offerti; ma il lavoro ambito non è essere un avventore del bar, poiché già siamo tutti esperti in questo, bensì gestirlo. troppo faticoso, preferisco sedermi, ordinare e bere.

In quarta posizione torna alla ribalta una passione maschile per antonomasia, non le donne e la mamma, ma le automobili. Infatti, uno dei lavori più desiderati dagli uomini è il Tester di Automobili. Sarà lo stress dei 20 km orari per andare al lavoro ogni mattina che ci fa venire voglia di sfogarci spingendo il piede sull’acceleratore? Può darsi.
A metà della classifica, a causa forse di modelle perfette che ci fanno vedere tette culi e quant’altro dalla mattina alla sera, troviamo il fotografo di moda.  Interessante, ma ricordate, guardare e non toccare…troppa fatica!

Al sesto posto, la professione di atleta professionista è molto ambita, ma ciò ci obbligherebbe a mangiare sano e non bere alcolici, e siccome a noi “ce piace la bira” come si dice dalle parti di Roma, non è un lavoro che fa per noi.

Altro lavoro desiderato dagli uomini è quello di far parte di una troupe televisiva. Certo come lavoro non è male, ma se invece che lavorare al nuovo film della Marvel vi sbattono a girare un documentario sulle fogne a cielo aperto dell’india come la prendete?

Il tester di videogame è un altro lavoro tra quelli più desiderati. Nulla da dire, ci permette anche di berci la nostra birra preferita mentre giochiamo, anche se c’è il rischio che una volta staccati dallo schermo ci aggiriamo per casa brandendo armi immaginarie o nascondendoci dietro le pareti in modalità stealth.

In penultima posizione c’è il promoter di concerti, attività piacevole quanto stressante, a meno che non vi occupate di organizzare il concertino di Natale per il circolo anziani sotto casa.

E dulcis in fundo, dopo che vi siete sorbiti tutta la classifica, ecco il mestiere che mi ha portare a scrivere l’articolo, in altre parole il lavoro del “Sacro Mastro Birraio”.
Una figura enigmatica, con poteri soprannaturali: olfatto ultra sviluppato, papille gustative bioniche e un hard disk incorporato nel cervelletto per memorizzare tutte le tipologie di lieviti, malti luppoli e acque che si possono trovare sulla terra. Uno sguardo magnetico che ti convince a bere le sue birre e un fascino a cui nessuna donna, neanche quelle astemie, possono resistere.
E’ lui la vera star del momento.

Scherzi a parte, magari il birraio sarà pure uno dei lavori più ambiti al giorno d’oggi, con i suoi pro e i suoi contro, ma almeno io preferisco essere dall’altra parte, tra quelli che godono dei frutti di un bravo mastro birraio, mosso solo dalla sua passione di fare buona birra.

Simone Reggi

Add comment

     


Security code
Refresh

Articoli più Letti

Loading feeds...

 

Video Gallery

 

          Facebook Twitter GooglePlus
          YouTube Instagram Rss

Calendar

April 2019
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Next Eevents

We have 18 guests and no members online

Sponsor

galluzzi

 

 

 

 

 

 

FoutItalianFriends

 

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand