Blog Silenti

computer-lapideIeri, durante la mia solita navigazione pomeridiana tra i vari siti e blog che parlano (o a volte sparlano) di birra, mi sono imbattuto in un utile articolo sul sito de La Pinta Medicea riportante più di 1300 link di blog birrari da tutto il mondo.
La cosa che mi ha fatto sorridere, è che nell’elenco dei link dei blog italiani, oltre a blog più famosi nel panorama nazionale, troviamo blog che non vengono aggiornati da mesi…e alcuni anche da anni!
Nelle mie letture non mi “schifo” di nulla. Leggo con piacere blog di serie A, e con lo stesso piacere leggo blog di serie B, o addirittura di serie C...ma purché siano validi e ricchi di spunti nuovi e intelligenti!
Forse sono io che vedo la questione in modo sbagliato, ma qual è la differenza tra un sito che parla di birra e un blog che parla di birra?
Faccio un passo indietro, e vi riporto qui sotto la definizione di blog online:

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In informatica, e più propriamente nel gergo di Internet, un blog (blɔɡ) è un sito web, generalmente gestito da una persona o da un ente, in cui l'autore (blogger o blogghista) pubblica più o meno periodicamente, come in una sorta di diario online, i propri pensieri, opinioni, riflessioni, considerazioni ed altro, assieme, eventualmente, ad altre tipologie di materiale elettronico come immagini o video.

Allora mi chiedo, come mai, un blog che è uno strumento di informazione, ma soprattutto un blog che parla di birra artigianale, un fenomeno in continua evoluzione, con tante novità che spesso si fatica a rimanere sempre aggiornati, finisce nella lista dei blog birrari più importanti d’Italia anche se riporta articoli vecchi di quattro/cinque mesi o anche anni? Forse perché in un passato remoto su quelle pagine è apparsa la parola "birra artigianale" o forse perché il blogger di turno si è improvvisato esperto di birra, oppure l’autore, un tempo sconosciuto, oggi è diventato un personaggio importante della scena e quindi non ha più tempo di curare il suo piccolo blog amatoriale? Si, ci può stare…ma abbiate la correttezza di chiudere il vostro blog, o se proprio ve lo volete tenere aperto per ricordare i tempi andati abbiate la cura di non spacciarlo per un blog che parla di birra artigianale.
Come risultato di questi “blog silenti” avremo inevitabilmente qualche link di troppo nella lista stilata dai fondatori  della Beer Bloggers Conference.
Il sito della nostra associazione non compare in nessuna lista; ne tra i migliori siti che trattano di birra, ne trai migliori blog che trattano di birra, e non ce ne dispiace neanche un pochino…infatti noi non apparteniamo a nessuna delle categorie sopra citate ne vogliamo essere una fonte di informazione fondamentale  per il pubblico amante della birra, ma purtroppo e volentieri, essendo una associazione culturale che organizza eventi, un minimo di informazione su ciò che facciamo, come lo facciamo e soprattutto di cosa ci occupiamo (cioè birra artigianale) la dobbiamo fare…e in quei pochi articoli che compaiono sul nostro sito, siano recensioni di birre o birrifici, resoconti di eventi, o semplici riflessioni, noi ci mettiamo tutta la passione che abbiamo…ma soprattutto cerchiamo di mantenere una certa continuità, con il risultato che gli articoli presenti nella nostra sezione news sono molto più numerosi degli articoli presenti su alcuni blog.

Quindi, neofiti della birra artigianale, grandi esperti o semplici appassionati, scegliete con cura le vostre fonti d’informazione on-line, e ricordate che non è tutto blog quello che luccica.

Simone Reggi

Add comment

     


Security code
Refresh

Articoli più Letti

Loading feeds...

 

Video Gallery

 

          Facebook Twitter GooglePlus
          YouTube Instagram Rss

Calendar

April 2019
Mon Tue Wed Thu Fri Sat Sun
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Next Eevents

We have 25 guests and no members online

Sponsor

galluzzi

 

 

 

 

 

 

FoutItalianFriends

 

 

NOTE! This site uses cookies and similar technologies.

If you not change browser settings, you agree to it. Learn more

I understand